DOMANDE FREQUENTI






CORSI

La scelta del miglior corso per un bambino non avviene solo in base all'età, ma anche alle capacità ed ai compagni di corso.

Il rapporto massimo istruttore bambini in un corso di Fantanuoto Baby è di 1 a 5. Nel caso si consenta l'inserimento di più bambini verrà affiancato un secondo istruttore. Gli istruttori sono in acqua con gli allievi.

Il rapporto massimo istruttore bambini in un corso di Fantanuoto è di 1 a 7. Nel caso si consenta l'inserimento di più bambini verrà affiancato un secondo istruttore. Gli istruttori sono in acqua con gli allievi.

Il Fantanuoto una metodologia didattica studiata per l'ambiente acquatico, che costituisce il naturale completamento della formazione psicomotoria. Le attività e le prove costituiscono momenti significativi di una esperienza fantastica, la cui meta è l'acquisizione dell'acquaticità e dalla capacità motoria in acqua. L'attività motoria svolta secondo questo sistema consente di allargare il numero delle esperienze del bambino, considerato nella sua unità e totalità morfologica, funzionale, intellettiva, affettiva e sociale. Va quindi ricercato il miglioramento di tutte le sue potenzialità e non solo di quelle più specificamente natatorie. Infatti oltre al raggiungimento delle finalità didattiche, di tipo specifico come l'ambientamento in acqua, la capacità di galleggiamento o altre, devono essere perseguiti importantissimi obiettivi formativi di carattere generale, come ad esempio lo sviluppo dell'autostima, della socializzazione, l'accettazione dell'insuccesso, la capacità di superare le difficoltà e lo sviluppo di una corretta immagine motoria. Dunque costituiranno fine prevalente del Fantanuoto la padronanza corporea, la socialità, le abilità di base trasferibili nella quotidianità.






PERIODI

La stagione sportiva invernale in piscina è tipicamente divisa in 3 periodi che vanno da Settembre a Maggio.

I corsi estivi vengono svolti a Giugno e/o Luglio.

La stagione sportiva dura da Settembre a Luglio compreso.






ISCRIZIONE E QUOTE

Le quote dei corsi si intendono a periodo.

Se l'iscrizione avverrà a periodo cominciato, dalla quota verranno scontate le lezioni non frequentate.

Alla quota di iscrizione deve essere aggiunta, una sola volta a stagione, la quota del tesseramento assicurativo obbligatorio. Per gli adulti pari a 13€, per i bambini (fino ai 16 anni) 11€.

Maggiori informazioni riguardo l'assicurazione sono disponibili qui.

Dai 6 anni di età è necessario un certificato medico di sana e robusta costituzione, in fotocopia, che copra almeno il periodo di iscrizione.

Per i bambini, in alternativa al certificato medico, è possibile consegnare la fotocopia del libretto dello sportivo, sia la pagina con i dati anagrafici che quella che attesta l'accertamento per l'anno in corso.

Il certificato medico agonistico è ugualmente valido ai fini dell'iscrizione.

Sia nei certificati medici che nel libretto dello sportivo, nel caso sia prevista la relativa voce, fra gli sport deve essere riportato il nuoto.

Il costo della singola lezione non è sempre lo stesso: più lungo è il periodo di iscrizione, meno la singola lezione verrà a costare.






ISCRIZIONE AI PERIODI SUCCESSIVI

Gli iscritti ad un periodo hanno il diritto di prelazione sul loro corso nel periodo successivo e potranno confermare la loro iscrizione al periodo seguente senza rischiare di perdere il posto.

La riconferma deve essere comunicata in segreteria entro una settimana dall'inizio del successivo periodo dei corsi.






LEZIONI DI PROVA

In ogni corso è possibile effettuare una lezione di prova gratuita e non vincolante; nel caso sia necessario anche due.

Lezioni di prova successive alla prima potranno essere addebitate al costo di 10€.

Le lezioni di prova vengono effettuate all'interno dei corsi e non prima dell'inizio degli stessi, in modo da valutare anche il rapporto con l'istruttore ed i compagni di corso.

Le lezioni di prova nei corsi in piscina possono essere prenotate anche via telefono o email, presentandosi direttamente il giorno della prova.

Dopo la prova, in mancanza di riscontro presso la segreteria, il posto nel corso verrà reso disponibile dopo 2 giorni lavorativi.






PRENOTAZIONI POSTI

È possibile prenotare un posto nei corsi anche contattando la segreteria via telefono o email.

La sola prenotazione non dà diritto al posto, consente solo di "fermarlo", fino a quando non sarà richiesto da qualcuno con tutto il necessario per un'iscrizione regolare.






LEZIONI PRIVATE

A seconda della scelta dell'orario, la lezione privata si potrà tenere in una corsia vuota, oppure in una dove sia presente un corso collettivo, con relativo istruttore, ma con pochissimi iscritti, di livello compatibile a quello della lezione privata.

I pacchetti di lezioni private non scadono fra una stagione sportiva e l'altra ed è sempre possibile scontare il residuo dalla quota di un corso collettivo.

Salvo casi eccezionali, valutati dalla segreteria, il costo della lezione sarà comunque addebitato in caso di assenza non comunicata all'istruttore con almeno 3 ore di anticipo rispetto all'inizio della lezione stessa.

Le lezioni private a tariffa ridotta con due o più allievi sono possibili solo con la presenza contemporanea di tutti gli allievi ad ogni lezione. Viceversa gli assenti perderanno la lezione e non potranno recuperarla/scontarla.






LEZIONI DI RECUPERO

L'iscrizione bisettimanale dà diritto a 4 recuperi, 2 recuperi se monosettimanale.

I recuperi devono essere preventivamente concordati con la segreteria e possono essere utilizzati solo durante il periodo di iscrizione a cui fanno riferimento.

Eventuali recuperi non goduti non saranno rimborsati o scontati. Per motivi seri, in presenza di documentazione medica, sarà possibile recuperare e/o scontare lezioni non godute. Il conto delle lezioni perse partirà dal giorno in cui l'assenza è stata comunicata alla segreteria e non da quella certificata dalla documentazione medica.

Feste nazionali e festività comandate (primo novembre, primo maggio, Pasqua...) non si recuperano perchè note a priori e quindi già conteggiate nella suddivisione annuale dei priodi dei corsi.

Chiusure estemporanee della piscina Stadio, dovute ad esempio a guasti, verranno tutte recuperate o scontate dalla successiva iscrizione. Questi recuperi saranno in aggiunta a quelli a cui si ha diritto di default all'iscrizione. Analogamente si farà per chiusure dovute a concomitanze con partite di calcio del Bologna FC.






GADGET OMAGGIO

I gadget dati in omaggio all'iscrizione saranno disponibili fino ad esaurimento scorte. In assenza di un articolo sarà possibile riceverne altri di pari categoria.

I gadget sono solo in omaggio, non possono essere comprati.

La segreteria si riserva il diritto di rifiutare il cambio/sostituzione di un gadget già ritirato.






REGOLAMENTO PISCINA

L'accesso è permesso 15 minuti prima dell'inizio della propria lezione.

Non è consentito occupare le cabine spogliatoio a rotazione con oggetti ed allontanarsi per altre attività.

L'accompagnatore di un bambino dovrà accedere allo spogliatoio del proprio sesso.

Non è consentito fare la doccia senza costume.

Si può accedere alla zona ciabatte degli spogliatoi ed alle docce solo con copri scarpe o con ovviamente le ciabatte.

È richiesto il rispetto dei locali, degli arredi e del decoro.

Fare la doccia prima di entrare in acqua.

Nuotare senza cuffia è consentito solo alle persone completamente calve. Chi ha i capelli rasati a zero deve comunque usare la cuffia.

Solo l'istruttore può autorizzare l'ingresso in acqua dei propri allievi.

Tranne casi particolari, da concordare con l'istruttore, gli accompagnatori devono lasciare il bordo vasca all'inizio della lezione.

Per ogni informazione mancante o incompleta far riferimento alla segreteria o al regolamento esposto alla piscina Stadio.